eSports, riconosciuti come “disciplina sportiva” dal Governo finlandese

Il Governo finlandese riconosce gli eSports come disciplina sportiva. L’ufficio degli Affari Europei, Cultura e Sport della Finlandia ha confermato l’impegno del Paese a sostenere le competizioni sul piano economico, devolvendo fondi per favorirne la pratica e la diffusione tra i giovani della Finlandia. “Gli eSport sono un fenomeno popolare sempre più importante, oltre che una manifestazione globale in continua crescita. Ora è trattato come sport tradizionale in senso amministrativo, anche se non voglio sminuire l’importanza degli sport tradizionali”, ha dichiarato Sampo Terho, Ministro degli Affari Europei, Cultura, e Sport finlandese. lo/AGIMEG