Cagliari: debito con l’erario per 45mila euro, sequestrato immobile a titolare di una società del settore giochi e scommesse

Sequestrato preventivamente a Cagliari dalla Guardia di Finanza un immobile nella disponibilità del rappresentante legale di una società operante nel settore dei giochi e delle scommesse. La società in questione, dopo un primo periodo di pagamenti regolari della tassa sulle giocate online, ha cominciato a pagare in ritardo fino a non farlo più. Le indagini condotte dalle Fiamme Gialle hanno consentito di quantificare l’ammontare della cifra non corrisposta a 45.098 euro e di definire in capo al rappresentante legale della società la commissione del reato di peculato, per non versato le somme di denaro relative alla tassa di cui aveva la responsabilità di corresponsione all’erario. L’immobile resterà sequestrato fino al pagamento del debito con l’erario. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here