Magistro (DG AAMS): ‘Difficile pensare ad una tassazione sul margine, ma sono disponibile al confronto’ VIDEO

“Abbiamo intenzione di impegnarci nella tutela dei più deboli” ha dichiarato Luigi Magistro, Direttore Generale di AAMS in conclusione del suo intervento al convegno ‘La fiscalità dei giochi. Riforma fiscale e sviluppo industriale’.

“Ci aspettiamo – ha proseguito – che gli operatori collaborino. Dal punto di vista fiscale puntiamo a razionalizzare il comparto, metterlo in sicurezza, innovare e molto altro”. “L’insieme di queste cose – afferma il direttore generale – potrà portare ad un incremento delle entrate”.

In relazione a quanto ipotizzato dall’economista Marco Spallone, Magistro ha infine dicharato: “Difficile pensare ad una tassazione sul margine ovvero raccolta di gioco meno vincite. Personalmente penso che il passaggio ad una tassazione sul margine netto sia di difficile gestione. Ciò non toglie che sia importante confrontarsi anche su questa ipotesi e sono ben disponibile a farlo.”

lb/AGIMEG

[videoplayer file=”http://www.jamma.it/clips/magistro1.f4v” /]

[videoplayer file=”http://www.jamma.it/clips/magistro2.f4v” /]

[videoplayer file=”http://www.jamma.it/clips/magistro3.f4v” /]

[videoplayer file=”http://www.jamma.it/clips/magistro4.f4v” /]

[videoplayer file=”http://www.jamma.it/clips/magistro5.f4v” /]