WGES Barcellona, panel sull’America Latina: “E’ l’industria dei giganti che dormono”

Dai nostri inviati a Barcellona – Nel panel del WGES di James Kilsby, Managing Director – Americas, Gambling Compliance, si affrontava il tema dell’online in America Latina. “I regolamenti in America Latina sono arrivati, ma l’applicazione vera e propria dipende molto dalla politica sudamericana – ha affermato il direttore – e si prevedono tempi lunghi, anche se ci sono mercati che hanno ampie possibilità di fatturato, come l’Argentina, il Brasile, il Messico o il Perù”. La crisi politica che attraversa tutta l’America Latina, secondo Kilsby è centrale nel parlare di questi mercati: “Possiamo definirla l’industria dei giganti che dormono”, ha concluso il manager della Gambling Compliance nel “World gaming executive summit”, citando il famoso proverbio americano, che sta a significare una potentissima opportunità in attesa. pc/AGIMEG