UK, operatore di gioco online multato con 357mila euro per carenze nel sistema di antiriciclaggio

In UK la Gambling Commission ha sanzionato con 322mila sterline, al cambio circa 357mila euro, l’operatore di gioco online Petfre con sede a Gibilterra (Betfred) per gravi carenze nei sistemi di antiriciclaggio di denaro. L’indagine della GC ha rivelato che l’operatore non è riuscito a effettuare controlli adeguati sulla fonte dei fondi di un cliente che ha depositato £ 210.000 e ha perso £ 140.000 di denaro rubato in un periodo di 12 giorni nel novembre 2017. Un cliente in grado di depositare e perdere così significativi importi in un periodo di tempo così breve indicano chiaramente, per la Gambling Commission, carenze nell’efficacia delle politiche e delle procedure antiriciclaggio di Petfre. L’operatore ora restituirà £ 140.000 alla vittima del furto ed effettuerà un pagamento di £ 182.000 al posto di una sanzione finanziaria che verrà spesa per accelerare la consegna della strategia nazionale per ridurre i danni da gioco. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here