Svezia, il regolatore pronto al lancio di un nuovo sistema antiriciclaggio

Il regolatore svedese del gioco d’azzardo Spelinspektionen ha svelato un nuovo sistema per gli operatori autorizzati per denunciare sospetti movimenti di denaro che possono rivelarsi atti al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo. Il lancio di goAML è previsto per il 13 gennaio 2020, e sostituirà l’attuale sistema DAR attualmente utilizzato dagli operatori. Spelinspektionen sostiene che la nuova piattaforma contribuirà ad aumentare la qualità delle verifiche. La registrazione è soggetta all’approvazione della polizia, ma l’autorità di regolamentazione ha affermato che il processo non dovrebbe richiedere molto tempo. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here