Scommesse, Goel (min. sport): “Non esistono piani o proposte per legalizzare le scommesse in India”. Ma le trattative proseguono

Il ministro dello sport indiano Vijay Goel si è smarcato dalle voci di corridoio emerse nei giorni scorsi sulla possibile legalizzazione delle scommesse in India, dichiarando che non esistono piani o proposte in merito: “Al momento – ha dichiarato Goel ai media – non ci sono i presupposti per una legalizzazione delle scommesse sportive”. Eppure, nonostante le reazioni negative del ministro, è della scorsa settimana la bozza preparata dalla Federazione Indiana dei Giochi (AIFG) per la Law Commission of India (LCI), che prevede la regolarizzazione del comparto delle scommesse sportive. Nella bozza si fa riferimento a “un ente regolatore centrale” che sorveglierebbe il mercato. Ad ogni modo, la decisione finale ovviamente spetta al governo indiano. pc/Agimeg

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here