Scommesse, accordo MGA-Malta Football Association per rafforzare contrasto al match-fixing

La Malta Gaming Authority (MGA) e la Malta Football Association hanno siglato un accordo di condivisione dei dati che consentirà ad entrambe le parti di scambiare informazioni in relazione alla prevenzione del match-fixing. Rafforzando la collaborazione esistente tra le due entità, l’Accordo garantisce che le aree di reciproco interesse regolamentare siano oggetto di un’indagine approfondita e tempestiva e che entrambe le parti siano in possesso di tutti i dati necessari per adempiere in modo efficiente ai propri obblighi normativi. Il presidente della FA di Malta, Bjorn Vassallo, ha dichiarato: “La FA di Malta ha ottimi rapporti con la MGA come partner strategico nella lotta alla corruzione nello sport. La FA di Malta è stata il catalizzatore dietro la task force anticorruzione nel 2015 che alla fine ha portato all’introduzione della legge sulla prevenzione della corruzione nello sport e alla creazione di un’unità nazionale per l’integrità dello sport. Il presente accordo di condivisione dei dati rappresenta un altro passo importante per rafforzare ulteriormente gli sforzi della FA di Malta per affrontare le partite truccate nella cornice dei limiti regolamentari a livello sportivo. Consente alla MGA e alla FA di Malta di condividere non solo dati cruciali, ma anche competenze”. L’amministratore delegato dell’MGA, Heathcliff Farrugia, ha sottolineato l’importanza di questo accordo, affermando: “Questo accordo di condivisione dei dati segue una serie di protocolli d’intesa firmati dall’MGA con altri organismi di regolamentazione nel corso del 2019 e si lega perfettamente alla recente istituzione in MGA di un Unità dedicata all’integrità dello sport. L’Autorità si impegna a garantire che questo accordo non si limiti alla condivisione dei dati, ma anche alla condivisione di idee e migliori pratiche a vantaggio di entrambe le entità”. L’accordo di condivisione dei dati è entrato in vigore il 5 dicembre 2019. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here