Gioco online, Gambling Commission: “Serve visione unica per poter proteggere i consumatori nelle loro diverse attività di gioco”

“Siamo costantemente alla ricerca di opportunità per ridurre i danni legati al gioco d’azzardo e c’è sempre molto da fare. L’uso della tecnologia per facilitare una visione unica dell’attività dei consumatori è una delle numerose azioni che stiamo perseguendo per rendere il gioco più sicuro”. E’ quanto ha dichiarato Neil McArthur, amministratore delegato della Gambling Commission Uk, che sta chiedendo all’industria del gioco ulteriori progressi nell’innalzamento degli standard e nella riduzione dei possibili danni per i consumatori, spesso in possesso di più account per il gioco online. “E’ una sfida mantenere un cliente tutelato, in quanto i singoli operatori hanno di lui una sola visione parziale”, ha detto ancora McArthur. La GC chiede che si arrivi a una visione unica dell’utente online nel complesso delle sue diverse attività di gioco. La Commissione ha fissato scadenze strette e prevede di vedere progressi in materia entro la fine del prossimo mese di marzo. cr/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here