Casinò: Sazka Group azionista di maggioranza di Casinos Austria, si attende ok Autorità Concorrenza

Sazka Group ha chiesto l’approvazione dell’Autorità federale austriaca della Concorrenza per le acquisizioni che renderanno l’azienda azionista di maggioranza di Casinos Austria. L’operatore della Repubblica ceca, di proprietà delle società di investimento KKCG e Emma Capital, ha l’obiettivo di acquisire le quote detenute da UNIQA Beteiligungs-Holding e Leipnik-Lundenburger Invest (LLI). Se l’Autorità federale della concorrenza darà disco verde alle acquisizioni, Sazka supererà l’austriaca ÖBIB come principale azionista di Casinos Austria con un 34% di partecipazione nel settore, a fronte di una una partecipazione del 33,2 per cento di ÖBIB e una quota del 17,2 per quota detenuta da Novomatic. “Stiamo lavorando a stretto contatto con l’Autorità federale della concorrenza e con tutte le altre autorità competenti per assicurare un buon processo di approvazione”, ha spiegato il responsabile degli investimenti di Sazka Group, Štěpán Dlouhý. lp/AGIMEG