Vincenti (resp. Cairo Pubblicità per Torino Fc) ad Agimeg: “Eventi eSports avvicinano i tifosi alla squadra ed al mondo del gaming”

dai nostri inviati – Il Torino entra ufficialmente nel mondo degli eSports, con un torneo organizzato durante il weekend. Andrea Vincenti, responsabile delle attività commerciali e iniziative speciali Torino Fc della
Cairo Pubblicità, ci ha raccontato il perché della scelta del Torino di entrare in questo settore, progetti e novità.

Come mai il Torino ha deciso di entrare nel mondo eSports?

Sia in Germania sia in Spagna le federazioni organizzano i campionati ufficiali, noi in Italia stiamo ancora aspettando gli sviluppi su questo. Stiamo lavorando in maniera autonoma per entrare in questo mondo estremamente importante, sia per quanto riguarda il target del pubblico, sia a livello commerciale, dove è innegabile che ci siano tante possibilità. Vogliamo seguire l’esempio di altre squadre, anche di Serie A, Serie B e Serie C,  che hanno iniziato anni fa un percorso in questo nuovo mondo. 

Se molte squadre di Serie A dovessero decidere di entrare nel mondo eSports, potrebbero accelerarsi i tempi per la creazione di una lega ufficiale?

Le decisioni le prende la Lega insieme al CONI, però creare una lega ufficiale che magari vada di pari passo con il campionato di Serie A potrebbe essere un passo importante anche ai fini del riconoscimento ufficiale della disciplina. Tutto è una questione di numeri, quando tutti i club si saranno strutturati ed il movimento in Italia prenderà ancora più piede allora arriverà il riconoscimento ufficiale della disciplina.

Com’è nata l’idea dell’evento di oggi? Eventi così possono avvicinare ancora di più il tifoso granata al mondo Torino? 

È un’opportunità per accompagnare il tifoso granata non solo il giorno della partita ma nella vita di tutti i giorni, ci stiamo muovendo in una direzione per cui vogliamo creare un legame ancora più stretto tra società e tifosi. Gli eventi eSports per noi vogliono dire far affezionare ancora di più i tifosi, più giovani che seguono il mondo del gaming e che tifano Toro, rapporto che si può rafforzare con molte attività collaterali e con i risultati sportivi. fa/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here