eSports, nasce il 1° Roma Top Players: l’esordio al Romics di aprile

Nasce il “Roma Top Players”, primo evento del suo genere che esordirà al Romics dal 4 al 6 aprile. L’intento dell’evento, nato grazie alla partnership tra Hexon Esports, Successful Career Esports e FutxFun, è quello far avvicinare gli appassionati di FIFA al competitive italiano e si divide in più fasi: nei giorni 4 e 5 ci saranno le prime due manche riservate ai giocatori amatoriali che visiteranno la fiera, i cui vincitori sfideranno i Pro Player nel giorno 6. Il torneo è assolutamente gratuito e si basa sulla modalità “calcio d’inizio” di FIFA (e non FIFA Ultimate Team). Sarà la PS4 la piattaforma scelta per la manifestazione. Oltre al torneo R.T.P. tra le attività, sarà presente in quei giorni anche la nuova modalità targata “Successful Career Esports” per i giocatori amatoriali di FIFA 19 denominata “Tree Battle”, con la quale tutti i partecipanti potranno vincere tantissimi premi. Le squadre che parteciperanno al 1° Roma Top Players, con i rispettivi players, sono: Hexon con Luca Lancia (Hexon Grittydog), Enzo Tramontano (EnzoMarty), Alessio Iovinella (Hexon Braveagle), Nello Nigro (Hollywood285) come caster; Successful Career Esports con Alessandro Cosimi (Its_al3xy), Federico Marconi come caster; Qlash con Diego Campagnani (Crazy Fat Gamer), Simone Sfolcini (Lamella) come caster; Empoli con Salvatore Manzo (Empoli Legend); Samsung Morning Star con Federico Giardo (Giardo19); EsA con Alessadro Dapporto (Dappo19); ProToBe con Emiliano Di Gianni; 0775 con Cristian Fenzi; VixTeam con Lorenzo Parente (Parentz); infine Brescia Esports con Andrea Zola (MarisaNAtale27) e Serafino Berardi (Ares-Creek95). mo/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here