eSports, la prima Aspire Wega Esports World Cup verrà ospitata in Qatar. Montepremi da 10 milioni di dollari

Sarà ospitata in Qatar la prima Aspire Wega Esports World Cup, realizzata in seguito all’accordo siglato tra Aspire Zone Fondation, società responsabile del complesso sportivo di Doha, e la WEGA, azienda operante nel settore dei pagamenti digitali. L’evento, che rientra nel percorso verso i mondiali di calcio Qatar 2022, si svolgerà dal 19 novembre (inizio qualifiche online) al 31 Dicembre, con un montepremi da 10 milioni di dollari, suddivisi in quattro competizioni riservate a FIFA, Fortnite, League of Legends e Dota 2. Le fasi finali del torneo verranno disputate nel Losail Iconic Stadium, impianto in costruzione da 86.000 posti a sedere, nel golfo persico, il quale sta diventando, infatti, una tappa ambita nel settore degli eSports: anche il Tekken World Tour e alcune competizioni di CS:GO hanno incluso il Qatar tra le tappe delle loro competizioni videoludiche. mo/AGIMEG