Problemi di iscrizione al Registro Unico. Operatori di Gioco a rischio sanzioni. Ad ADM nessuna comunicazione da parte del Governo su come applicare materialmente quanto previsto dal Decreto Fiscale

Con la pubblicazione, il 24 dicembre scorso, del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili, in Gazzetta Ufficiale, entrano in vigore una serie di disposizioni in materia di gioco pubblico. Tra queste va annoverata l’iscrizione al Registro unico degli operatori del gioco pubblico presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, a decorrere dall’esercizio 2020. Sono già diverse le Società che operano nel settore dei giochi on-line, che dopo aver interpellato direttamente l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per effettuare la registrazione senza ottenere un riscontro, hanno contattato Agimeg per portare alla luce la problematica. La questione riguarda soprattutto quale sia l’ufficio di competenza al quale rivolgersi, al fine di ottemperare a quanto disposto dal Decreto Fiscale. Ad oggi infatti sembra, come appreso da Agimeg, che ADM sia anch’essa in attesa di comprendere se tale registrazione debba essere effettuata presso i propri uffici. Insomma mancherebbero comunicazioni da parte del Governo su come applicare materialmente la disposizione di iscrizione al Registro Unico degli operatori di gioco. Va ricordato che l’esercizio di qualsiasi attività funzionale alla raccolta di gioco, in assenza di iscrizione al Registro, determina l’applicazione di una sanzione amministrativa di 10.000 euro e l’impossibilità di iscriversi al Registro per i successivi 5 anni.  In virtù di quanto sopra riportato, vanno chiarite in tempi brevissimi le modalità per poter procedere alla registrazione al fine di non incorrere in sanzioni che, rebus sic stantibus, non potranno essere attribuite alle società che, pur volendo ottemperare a quanto disposto dal Decreto Legge, non riescono a comprendere chi sia il loro interlocutore. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here