Ippica, Tar Lazio su erogazione sovvenzioni società corse e classificazione ippodromi: Camera di consiglio rinviata al 3 ottobre 2017

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Seconda Ter) rinvia alla camera di consiglio del 3 ottobre 2017 per la prosecuzione del giudizio cautelare in merito all’annullamento del decreto n. 681/16 recante “criteri generali per l’erogazione delle sovvenzioni in favore delle societa’ di corse e per la classificazione degli ippodromi”, “ritenuto che ai fini del decidere sulla domanda cautelare il Ministero resistente dovrà fornire documentati chiarimenti in ordine a ciascun motivo di doglianza dedotto nel ricorso, secondo il rispettivo ordine di formulazione, entro il termine di giorni quarantacinque dalla notifica della presente ordinanza (da eseguirsi secondo quanto indicato oltre), con particolare riguardo ai presupposti in fatto di ciascuna doglianza e con la precisazione che tale termine non è soggetto alla sospensione feriale, dal momento che attiene ad un giudizio cautelare”. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here