Scommesse ippiche a quota fissa: nei primi otto mesi del 2019 spesa a 17,55 milioni di euro

Nei primi otto mesi del 2019 la spesa delle scommesse ippiche a quota fissa è stata di 17,55 milioni di euro. Milano, secondo i dati elaborati da Agimeg in base a quanto riportato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ha registrato la spesa più alta: 2,80 milioni di euro in 130 agenzie. Sul podio anche Napoli, dove la spesa è stata di 1,95 milioni di euro, ma distribuita su 372 sale, e Roma, dove la spesa ha raggiunto 1.950.661 euro in 191 punti. Subito fuori dal podio Palermo (918.763,71 euro) e Firenze (848.283,73 euro). cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here