Poker online: crollo anche nel 2019, cash a -7,8% e la versione a torneo a -5,2%

Un anno in rosso per il poker online. Il poker a torneo ha chiuso il 2019 con una spesa di 77,6 milioni di euro, un dato in calo del 5,2% rispetto all’anno precedente, con vincite che hanno raggiunto 808 milioni di euro. Anche nel mese di dicembre si è registrato un segno meno in termini di spesa (-3,6%), uniche eccezioni nell’anno appena trascorso i mesi di gennaio e aprile, che hanno fatto segnare dei dati in controtendenza (rispettivamente il +2,9% e +1,2%). E’ andata ancora peggio al poker in modalità cash, che ha perso il 7,8%, passando dai 65,2 milioni del 2018 ai 60,1 milioni del 2019. Le vincite si sono invece attestate complessivamente a 2,06 miliardi di euro. Nell’anno da poco concluso, la spesa nel poker cash è stata costantemente in calo rispetto all’anno precedente, non da ultimo nel mese di dicembre, che ha perso il 2,8%, attestandosi a 5,5 milioni di euro. cr/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here