Pennsylvania: entrate erariali dai giochi superano i 385 milioni di dollari

L’espansione del gioco d’azzardo in Pennsylvania ha prodotto nell’ultimo anno entrate erariali per oltre 385 milioni di dollari. E’ quanto rende noto la Pennsylvania Gaming Control Board (PGCB): la maggior parte delle entrate proviene dai diritti di licenza, che spaziano dai casinò online, alle lotterie ai daily fantasy sport, nonché le scommesse sportive, ultime arrivate sul mercato. Il PGCB ha fornito un totale di 39 licenze. Nel 2017 i ricavi lordi da slot machine e da gioco da tavolo nei casinò sono stati pari a 3,2 miliardi di dollari, un dato in crescita rispetto al 2016. Le sole slot machine hanno contribuito con 2,3 miliardi. cr/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here