IBIA-ESSA, nel primo trimestre 2019 crollano gli alert sul match-fixing, solo 37. Tennis ai livelli più bassi dal 2017

Sono 37 gli alert su match sportivi a sospetta combine rilevati dall’International Betting Integrity Association – un tempo ESSA – nel primo trimestre del 2019. “Si tratta di una riduzione sensibile rispetto agli 83 alert dell’ultimo trimestre del 2018, o ai 50 del primo trimestre del 2018” sottolinea l’associazione nel report. “Il calo è essenzialmente dovuto alla riduzione degli alert sul tennis, solo 17 ( il 69% in meno del trimestre precedente, e il 37% in meno rispetto a un anno fa – in questo trimestre, il livello più basso mai registrato dal primo trimestre del 2017”. IL maggior numero di alert (25) proviene da Europa e Russia insieme, mentre il resto dell’Asia ne ha totalizzati 7, il Nord America 3, e l’Africa 1. Il tennis si conferma però ancora una volta lo sport più vulnerabile (appunto 17 segnalazioni), seguito dal calcio (7), e da basket e badminton (entrami a 3). Volley, Hockey su ghiaccio e e handball ne hanno totalizzati 2 ciascuno. Infine anche un alert sugli eSport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here