AGIMEG

Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco
ANSA   REPUBBLICA       DIRE   tm   eu   lottomio
 
Focus

Conferenza Unificata delle Regioni: fumata nera nell’incontro di oggi su accordo in tema di giochi. Torna però alla ribalta il decreto delega proposto un anno fa da Baretta

In: Newslot, Politica, Primo Piano

24 marzo 2016 - 13:25


newslot2

Nell’incontro della Conferenza Unificata delle Regioni l’atteso accordo sul settore dei giochi non è stato all’ordine del giorno. Nei giorni scorsi si erano rincorse voci di una possibile valutazione del tema nell’incontro di oggi, ma nella giornata di ieri era stato il sottosegretario Baretta a confermare ad Agimeg che l’argomento non sarebbe stato discusso nell’incontro di oggi. “Continuiamo a lavorare a fianco del sottosegretario per cercare di rispettare la scadenza del 30 aprile e per cercare di sciogliere i nodi più importanti tra i quali la riduzione del numero delle slot – ha dichiarato Massimo Garavaglia, assessore al Bilancio della Lombardia – anche se ci sono tanti interessi da tutelare”. E torna comunque a far parlare di sé il decreto delega, proposto da Baretta a giugno dello scorso anno ed “ignorato” dal Governo Renzi. Il decreto sarebbe infatti alla base, secondo quanto appreso da Agimeg da fonti istituzionali, dello studio per la definizione del sistema di riduzione del numero delle slot negli esercizi pubblici e delle caratteristiche dovranno avere questi ultimi. Il nuovo testo prevederebbe anche la soluzione per il superamento dei diversi vincoli imposti dagli enti locali. lp/AGIMEG


Realizzazione sito