AGIMEG

Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco
ANSA   REPUBBLICA       DIRE   tm   eu   lottomio
 
Focus

Match fixing: al via il 18 maggio a Cremona l’udienza preliminare per lo scandalo delle scommesse nel tennis

In: Focus, Quote Sport

16 febbraio 2016 - 18:31


tennis

Comincerà il 18 maggio a Cremona, davanti al gup Letiza Platè, l’udienza preliminare per lo scandalo delle scommesse nel tennis su cui indaga il procuratore Roberto di Martino, titolare anche dell’inchiesta sul calcioscommesse.
Sei le persone per cui è stato chiesto il rinvio a giudizio per associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva Daniele Bracciali e Potito Starace (tennisti azzurri), Manlio Bruni (ex commercialista di Beppe Signori), Francesco Giannone (commercialista), Roberto Goretti (dirigente del Perugia) e Enrico Sganzerla (commercialista, protagonista anche di un fatto di cronaca nera: nell’aprile del 2014 aveva accoltellato la fidanzata). lp/AGIMEG


Realizzazione sito