AGIMEG

Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco
ANSA   REPUBBLICA       DIRE   tm   eu   lottomio
 
Focus

Giochi, comune di Treviso firma ordinanza per ridurre orario funzionamento slot

In: In Evidenza, Politica

1 febbraio 2016 - 16:36


Veneto

Il comune di Treviso ha dichiarato guerra a slot machine e videopoker. Il sindaco Giovanni Manildo ha infatti firmato un’ordinanza che limita a 8 ore al giorno l’orario di funzionamento degli apparecchi di vincita in denaro
installati negli esercizi autorizzati. Cinque ore in meno rispetto alle 13 giornaliere consentite dalla precedente ordinanza. Le slot potranno funzionare solo dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 22 tutti i giorni, compresi i festivi. Nelle ore di non funzionamento gli apparecchi dovranno essere spenti tramite l’apposito interruttore elettrico. L’ordinanza si pone inoltre l’obiettivo di tutelare la propria comunità, limitando l’uso degli apparecchi e congegni automatici ed elettronici da gioco d’azzardo leciti, con l’auspicio che questo provvedimento sia mutuato dalle altre amministrazioni comunali della provincia di Treviso per potenziarne l’efficacia territoriale. dar/AGIMEG


Realizzazione sito